Gep

Gep

Garda Riesling Renano DOC

Renano.

Siamo fortunati a poter coltivare questo straordinario vitigno: i nostri terreni ed il loro microclima danno un'interpretazione singolare delle caratteristiche del Riesling.

La grande sapidità e la fresca acidità che contraddistinguono il nostro Gèp, si combinano in un prodotto che può evolvere in bottiglia, anche per diversi anni, regalandoci con il trascorrere del tempo le sensazioni più profonde. 

Premi e menzioni:

Gep 2016 - Premiato Best of Riesling 2018- 87 punti 

Gep 2013 - Premiato Best of Riesling 2018 - 88 punti 

Gep 2016 - Medaglia di bronzo Decanter 2017 World Wine Awards - 87 punti

Gep 2013 - Mundus Vini 2017 Summer Tasting - 86 punti

Gep 2012 - Due bicchieri Gambero Rosso 2018

Gep 2012 - Premiato Best of Riesling 2017 - 88 punti 

Etichetta

“Gép” è il termine che in dialetto bresciano sta ad indicare precisamente il tipo di terreno su cui coltiviamo il Riesling. La scelta grafica di questa etichetta vuole ribadire ancor più questo attaccamento territoriale richiamando un fantastico scorcio tipico della Valtènesi, apprezzabile dai nostri vigneti nelle notti più limpide.

Vitigno

Il Riesling, che trova le sue origini nella valle del Reno e della Mosella, è ad oggi considerato uno dei vitigni a bacca bianca più importanti e nobili del mondo.

Vitigno di difficile coltura, ha trovato nel tempo pochi nuovi climi e terreni in cui potersi sviluppare ed esprimere in maniera ottimale.

Fra le colline moreniche della Valtènesi, sulle sponde del lago di Garda, il Riesling renano ha trovato un nuovo habitat naturale, su selezionati appezzamenti circoscritti per composizione del terreno e microclima.

Piacevolmente fruttato e di larga beva da giovane, il Riesling renano acquisisce le proprie caratteristiche organolettiche dopo non meno di 2-3 anni dall’imbottigliamento, regalando armonia ed eleganza.